Polonia del Nord 2017

— archiviato sotto:
Pellegrinaggio
Mezzo: Aereo
Vettore: Alitalia e altri vettori Iata
Durata: 7 giorni

 

Torun, iscritta dall'Unesco nel registro del Patrimonio mondiale, deve la sua bellezza in parte al centro storico medioevale che si trova sulla riva destra del fiume. Le chiese della città sono ammirevoli. Citiamo la chiesa della Beata Vergine Maria, col suo elegante presbiterio gotico e la policromia della fine del Trecento, e la chiesa di S. Jacob, degli inizi del Trecento. Affascina anche la chiesa di San Giovanni Battista, con dipinti di B. Strobel e la campana seconda in Polonia per grandezza, nota come Tuba Dei.

 

Itinerario e informazioni utili
Periodi di viaggio
Prezzi
Polonia del Nord 2017

1° giorno: Italia - Varsavia.
Ritrovo in aeroporto e partenza per Varsavia (via Roma o Milano). Arrivo e pranzo. Visita della città vecchia, fedelmente ricostruita com'era prima della totale distruzione durante la seconda guerra mondiale. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
2° giorno: Varsavia - Malbork - Danzica.
Colazione. Partenza per Malbork e visita del trecentesco castello dei Cavalieri Teutonici. Pranzo. Arrivo a Danzica. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.
3° giorno: Danzica - Torun.
Colazione e pranzo. Al mattino visita di Danzica. Dalla Porta d'Oro si accede alla strada Reale per visitare il Mercato Lungo, centro storico cittadino, con la Casa Dorata in stile fiammingo, il palazzo Artù di origine gotica, la Fontana di Nettuno, il municipio ricostruito nel dopoguerra, la Cattedrale di Oliwa. Nel pomeriggio partenza per Torun. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.
4° giorno: Torun - Czestochowa.
Colazione. Visita della città, fondata sulla Vistola dai Cavalieri Teutonici nel Medioevo, e che ha dato i natali a Nicolò Copernico. Pranzo. Partenza per Czestochowa. Arrivo in serata. Sistemazione in albergo e cena. A seguire partecipazione all'Appello in Santuario. Pernottamento.
5° giorno: Czestochowa - Auschwitz - Cracovia.
Colazione e pranzo. Mattina dedicata alla visita del Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora con i suoi musei, caro alla devozione di papa Woityla ed alla pietà popolare dei polacchi. Partenza per la visita del campo di concentramento nazista di Auschwiz ove fu internato e morì padre Massimiliano Kolbe. Oggi questo campo, insieme al vicino campo di Birkenau, è Museo del Martirologio. Continuazione per Cracovia. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.
6° giorno: Cracovia - esc. Wadowice.
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita di Cracovia, città dell'ordinazione sacerdotale di Karol Wojtyla. La città è inserita nella lista Unesco tra i preziosi complessi architettonici del mondo. Di particolare interesse la Cattedrale, il castello del Wawel (visita esterna), la chiesa di Santa Maria in piazza del Mercato, l'università Jagellonica risalente al XIV sec. (visita del cortile) e il quartiere ebraico. Nel pomeriggio escursione a Wadowice: visita della chiesa e della casa natale di San Karol Wojtyla. Rientro a Cracovia.  
7° giorno: Cracovia - Italia.
Colazione. Partenza molto presto in pullman alla volta di Varsavia per il rientro in Italia.
 

Per gruppi precostituiti, possibilità di itinerari personalizzati in qualsiasi periodo dell'anno.

Informazioni utili

La quota comprende: passaggio aereo in classe turistica Italia/Varsavia e Cracovia/Italia con voli di linea via Roma o Milano (tasse aeroportuali escluse) - Trasferimenti in pullman da/per gli aeroporti in Polonia - Alloggio in alberghi 4 stelle, 3 stelle a Czestochowa, in camere a due letti con bagno o doccia - Pensione completa dal pranzo del 1° giorno alla colazione del 7° giorno - Visite ed escursioni come da programma - Ingressi inclusi: castello di Malbork, Czestochowa, chiesa Santa Maria a Cracovia, Wadowice (museo)- Guida parlante italiano per tutto il tour in pullman - Guide locali a Malbork, Danzica, Torun, Czestochowa, Auschwitz, Cracovia, Varsavia - Audioriceventi Vox - Accompagnatore o Assistente Spirituale - Assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio e annullamento viaggio Europ Assistance.

 

Documenti: carta d'identità o passaporto validi per l'espatrio.

 

 Organizzazione Tecnica: Brevivet - Pellegrinaggi Paolini.

 

Codice Periodo Note
PLN/1
19-25 maggio 2017
PLN/3
30 giugno -6 luglio
PLN/5
18-24 agosto
PLN/6
1-7 settembre

Quota di partecipazione: € 1095
da Roma o Milano

Quota individuale di gestione pratica:35

Tasse:185

Supplementi/riduzioni

Euro Descrizione supplemento
250
camera singola
da 90
partenza da Bari e Brindisi (su richiesta e soggetta a riconferma)
40
alta stagione: maggio e agosto
Camere triple non disponibili
QUOTE SPECIALI PER GRUPPI PRECOSTITUITI
Azioni sul documento